CHI SIAMO

L’Associazione Senza Margini ODV (già Comitato Emergenza Freddo) è un’organizzazione che, contando esclusivamente sul volontariato, dal 2013 offre il proprio servizio apolitico e aconfessionale al Comune di Milano per aiutare le persone senza fissa dimora.

L’associazione è un Ente del Terzo settore, è disciplinata da uno statuto e agisce nei limiti del d.lgs. n.117/2017.

L’Associazione non ha scopo di lucro e persegue finalità civiche, solidaristiche e di utilità sociale. In particolare intende fornire sostegno e supporto attivo alla cittadinanza in situazione di difficoltà sociale ed economica svolgendo la propria attività solidaristica in risposta a situazioni emergenziali possibilmente all’interno di piani di intervento coordinati dalle Amministrazioni.

Possono aderire all’Associazione tutte le persone fisiche che, interessate alla realizzazione delle finalità istituzionali, ne condividano lo spirito e gli ideali, impegnandosi a rispettare lo scopo sociale.

Il primo Consiglio direttivo dell’Associazione Senza Margini ODV (eletto nell’Assemblea dell’8 ottobre 2019) è così composto: Mariapia Carloni (Presidente), Filippo Cesaris, Federico Gallo Perozzi, Marco Giacometti, Caterina Giobbio, Gaetano Radice Fossati.

COSA FACCIAMO

Gestiamo nei mesi invernali un ricovero notturno in locali messi a disposizione dal Comune di Milano con il sostegno del Municipio 1 (Presidente Fabio Arrigoni) e con l’aiuto di circa duecento volontari che si alternano e dedicano attivamente il loro tempo e il loro servizio a questo progetto, in stretta collaborazione con il Centro Aiuto del Comune di Milano (Stazione Centrale) e il supporto di Progetto ARCA.

Ogni giorno l’accoglienza comincia alle ore 19.30 e termina alle 7.30 del mattino successivo: prevede distribuzione di bevande calde, cena e colazione, momenti di socializzazione e ascolto, servizio docce e lavatrici, attività ludiche, una scuola di italiano con insegnanti volontari e un servizio di prima assistenza con medici volontari. Nel 2020, come i tre anni precedenti, il dormitorio è allestito in Corso di Porta Vigentina 15, nei locali di una ex scuola.

La nostra missione è anche di supportare gli ospiti nella stesura di CV in formato europeo, nella ricerca di un lavoro, nell’informazione sugli altri numerosi servizi offerti dal Comune di Milano, nella soluzione di intoppi burocratici legati a salute, immigrazione, disoccupazione…

I NOSTRI VOLONTARI

La nostra attività è nata da un’idea di Mariapia Carloni, Federico Gallo e Marco Giacometti che hanno tenacemente coinvolto fin dall’inizio amici, scout e conoscenti nel progetto di accoglienza e volontariato dall’inizio nominato “Emergenza Freddo”, rispondendo a un appello del Comune rivolto a associazioni di volontariato per accogliere in locali riscaldati le persone che trascorrevano la notte all’aperto.

Con uno straordinario passaparola sono stati coinvolti negli anni con un effetto a macchia d’olio colleghi di lavoro, amici lontani, gruppi scout e istituzioni che hanno creduto nel valore di gratuità del volontariato a favore di chi si trova in situazione disagiata.

Tra i nostri volontari ci sono persone di tutte le età, sempre pronte a dare un aiuto al prossimo, ma anche ex-ospiti che hanno voluto essere aiuto e testimonianza a chi si è trovato in situazione disagiata.

IL NOME “SENZA MARGINI”

Il nome SENZA MARGINI fa riferimento a un’utopia di territorio dove non esistono un centro e una periferia separati da un confine. Al contrario lo spazio (= il servizio offerto, il servizio usufruito) è privo di margini e ha un continuo interscambio. A una prima veloce lettura della realtà, sembra che da una parte ci siano i volontari e dall’altra i cittadini senza fissa dimora, ma non è così. A volte proprio i volontari pur avendo una casa risultano più fragili degli ospiti del dormitorio, e altre volte gli ospiti sono più ricchi di energia e di coraggio dei volontari, solo per fare un esempio.

Il logo, realizzato da Tano Radice Fossati, cita anche attraverso il suo duomo la città di Milano, serbatoio molto amato di solidarietà, cassaforte ma anche distributore di generosità fine a se stessa.

SOSTIENICI

Le attività di Senza Margini sono autofinanziate dalle quote dei Soci e supportate da preziose donazioni di materiali e di beni necessari al funzionamento del dormitorio.

Puoi comunque sostenere le nostre attività anche con una donazione.
Anche un piccolo contributo è importante!

COME FARE

Per sostenere la nostra Associazione puoi:
– diventare Volontario
– diventare Socio
versare un contributo

Hai un progetto di solidarietà da proporci?
Abbiamo un valore che non ha prezzo: il tempo di duecento volontari.

DONA ORA

Intesa Sanpaolo
IBAN: IT24B03069606100000146451
BIC: BCITITMM (solo per bonifici dall’estero)
intestato a: SENZA MARGINI ODV
Nella causale ricordati di specificare i tuoi dati personali, per consentirci di ringraziarti.

NEWS

2020

Allestimento, organizzazione e gestione del dormitorio allestito nei locali della Scuola di Corso di Porta Vigentina 15 per 40 ospiti

2019

Allestimento, organizzazione e gestione del dormitorio allestito nei locali della Scuola di Corso di Porta Vigentina 15 per 40 ospiti

2018

Allestimento, organizzazione e gestione del dormitorio allestito nei locali della Scuola di Corso di Porta Vigentina 15 per 40 ospiti con 20 ospiti in più per un periodo di maltempo particolare

2017

Allestimento, organizzazione e gestione del dormitorio allestito nei locali della Scuola di Corso di Porta Vigentina 15 per 40 ospiti

2016

Organizzazione e gestione del dormitorio allestito da ARCA nei locali in via Sammartini, sotto i binari della Stazione Centrale, in due grandi spazi in grado di ospitare circa 100 persone

2015

Organizzazione e gestione del dormitorio allestito nei locali Via Appennini 98, zona Gallaratese, con 30 ospiti

2014

Organizzazione e gestione del dormitorio allestito nei locali della Scuola di via Satta a Quarto Oggiaro, con 40 ospiti

2013

Collaborazione con Comune di Milano, Università Bocconi e Fondazione Rodolfo de Benedetti al censimento dei senza fissa dimora 

2013

Organizzazione e gestione del dormitorio allestito nei locali della Scuola di via Satta a Quarto Oggiaro, con 40 ospiti

DONA ORA CLICCANDO QUI